Blog di visite guidate a Malta Medina

Mdina è uno dei migliori esempi di un'antica città fortificata europea ed è straordinaria nel fondere insieme l'architettura medievale e barocca allo stesso tempo. Ѐ nota anche come la Città Silenziosa, Mdina era l'antica capitale di Malta. Ѐ uno dei luoghi più popolari con i turisti perché non c'è niente di simile ovunque nel mondo.

Mdina, chiamata anche la Città Silenziosa,

è circondata dalle mura ed è posizionata in cima ad uno dei colli più alti di Malta. Costruita nel Medioevo, ha preservato buona parte della sua architettura e le sue strette viuzze raccontano storie accadute durante i vari secoli di storia e durante il governo dei vari governanti che governarono Malta.

La città fu fondata come Maleth intorno all'VIII Secolo a.C. dai Fenici e più tardi divenne Melite sotto i Romani. L'antica Melite era più grande dell'odierna Mdina, che fu ridotta alla presente dimensione durante l'occupazione bizantina o araba di Malta.

 Durante quest'ultimo periodo, la città adottò il suo nome odierno, che deriva dalla parola araba medina.

Fatti interessanti su Mdina

La visitano 750.000 persone ogni anno

 Ѐ una delle città più ricercate dopo Valletta. La città accoglie tutte queste persone ogni anno che non aspettano altro che ammirare lo splendore e la bellezza dell'antica città.

La visitano 750.000 persone ogni anno

 Ѐ una delle città più ricercate dopo Valletta. La città accoglie tutte queste persone ogni anno che non aspettano altro che ammirare lo splendore e la bellezza dell'antica città.

Fu quasi distrutta

Questa splendida città soffrì danni ingenti dopo il terremoto che colpì la Sicilia nel 1693. Fortunatamente, non ci furono vittime civili. La Cattedrale originale fu danneggiata pesantemente. Fu smantellata e ricostruita come la Cattedrale che vediamo oggi. 

Fu quasi distrutta

Questa splendida città soffrì danni ingenti dopo il terremoto che colpì la Sicilia nel 1693. Fortunatamente, non ci furono vittime civili. La Cattedrale originale fu danneggiata pesantemente. Fu smantellata e ricostruita come la Cattedrale che vediamo oggi. 

Sotto i Normanni e le successive dinastie regnanti,

Malta e Mdina vissero tempi duri. La nobiltà maltese, che si riuniva all'interno delle mura di Mdina per proteggersi dagli attacchi dei pirati, dovette provvedere alle necessità e all'amministrazione di Malta. Grazie al coraggio dimostrato dagli abitanti di Mdina, che si ribellarono alle ingiustizie di Monroy, il sovrano dell'isola, il re di Spagna conferì il titolo di Notabile alla città di L-Imdina.

La città rimase la capitale di Malta

per tutto il Medioevo, fino all'arrivo dell'Ordine di San Giovanni quando Birgu divenne il centro amministrativo dell'isola. Mdina andò incontro a un periodo di declino durante i secoli seguenti, per poi rinascere all'inizio del XVIII Secolo.

  Mdina che è strettamente legata a Rabat è ancora racchiusa dentro le sue mura ed oggi ha una popolazione di appena 300 persone.

La seconda casa di Hollywood

La più recente occasione di fama per Mdina era quando era diventata un set cinematografico di Hollywood per le riprese della prima stagione della serie di successo della NBC, Il Trono di Spade. Il Trono di Spade.

 

La seconda casa di Hollywood

La più recente occasione di fama per Mdina era quando era diventata un set cinematografico di Hollywood per le riprese della prima stagione della serie di successo della NBC, Il Trono di Spade. Il Trono di Spade.

Punti d'interesse:

Catacombe, Cappelle, Musei, La Cattedrale di San Paolo, Domvs Romana, rovine di una casa cittadina romana appena fuori della città e molto altro.

Punti d'interesse:

Catacombe, Cappelle, Musei, La Cattedrale di San Paolo, Domvs Romana, rovine di una casa cittadina romana appena fuori della città e molto altro.

Da non perdere:

Cattedrale di San Paolo - Capolavoro dell'architettura del XVII secolo, la chiesa barocca presenta grandiose colonne corinzie e una magnifica cupola decorata con splendide illustrazioni di celebri artisti come Mattia Preti.

Secondo la tradizione, dove oggi sorge la Cattedrale, fu originariamente costruito un palazzo occupato dal governatore romano Publio, nominato come primo vescovo di Malta da San Paolo.

Cripta, catacombe e museo di Sant'Agata - Uno dei migliori siti di Mdina per gli appassionati di storia e archeologia.

Palazzo Falson - Un museo di belle arti e antichità ospitato in un palazzo del XIII secolo, Palazzo Falson è una tappa da non perdere. L'edificio medievale, il secondo più antico di Mdina, contiene un'impressionante collezione di arte e argento.

 [kk-star-ratings]

Visite Correlate

errore: Il contenuto è protetto!
it_ITItaliano